Salento

Alimini

I Laghi Alimini

Poco distante dalla Via Sallentina, nei pressi di Otranto si scorge una delle oasi naturalistiche più apprezzate del Salento: i Laghi Alimini. Attraversando la fitta macchia mediterranea s’intravede, baciata dal sole, una lunghissima distesa di sabbia bianca che sfuma i suoi colori fino al nero, mutando granello dopo granello. La maggiore attenzione, tuttavia, è catturata dai due laghi che rendono...

Erchie e il Santuario di Santa Lucia

Un piccolo comune del Salento si distingue per la sua particolare posizione geografica, quasi a voler fare da collante fra le tre province. Parliamo di Erchie, un paese di circa 9000 abitanti che si trova al confine tra Lecce, Brindisi e Taranto e che ha assorbito la cultura e le tradizioni dei luoghi che lo circondano. Questa parte dell’alto Salento, essendo Erchie molto vicino alla città medievale...

Antonio Verri Poeta

Antonio Verri, il poeta

Immerso in un mondo fatto di lettere fluttuanti, di storie, fogli e appunti, Antonio Verri trasformava in versi le immagini che attraversavano la sua anima, in parole fatte di sogni e tormento, acute e dolorosamente precise. Antonio Leonardo Verri era nato nel 1949 a Caprarica di Lecce, in quel paesino che, pur contando poche anime, aveva ispirato la sua poetica, attraverso le storie di famiglia e le...

I piatti contadini più saporiti

I turisti scelgono il Salento. Parliamo di una certezza confermata dai numeri in crescita: ogni anno si registra circa il 15 percento in più, tra soggiorni e presenze. Perché questo versante della Puglia, il cui estremo lembo si lascia accarezzare dai due mari, è uno dei posti più belli di tutta la penisola, dove qualsiasi esigenza del visitatore è accolta con calore ed entusiasmo. I paesaggi...

Cava di Bauxite Otranto

La cava di Bauxite di Otranto

Se siete in vacanza nel Salento e avvertite il desiderio di visitare dei posti insoliti, allora non potete perdervi la Cava di Bauxite di Otranto. Un paesaggio quasi texano, che si discosta dalla tipica atmosfera salentina, è pronto a stupirvi e vi aspetta all’uscita di Otranto, in direzione di Santa Cesarea Terme. La cava di Bauxite è uno dei luoghi più pittoreschi di tutta la Puglia, fatto di...

La valle della Cupa

Una distesa di terreni fecondi e di ville nobiliari circonda la città di Lecce, un paesaggio dal grande fascino che risveglia l’interesse storico-artistico e che mai smette di esaltare la propria unicità. Questa singolare porzione del Salento è conosciuta con il nome di Valle della Cupa.   La valle unica attorno a Lecce   Si tratta di una zona caratterizzata da una depressione...

Ponte del Ciolo

Il Canyon di Leuca e il ponte del Ciolo

Lì, dove lo sguardo accecato dal sole avvolge l’estremità della Puglia, un paesaggio fatto di roccia e mare esalta la propria bellezza in un silenzio quasi sacro, spezzato soltanto dall’infrangersi delle onde sugli scogli, facendo apparire infinitamente piccola qualsiasi opera compiuta dall’uomo. Perché in Puglia, ma soprattutto nella zona del Salento, la bellezza dei paesaggi naturali è...

Discoteche del Salento

Le discoteche del Salento

Parola d’ordine: divertimento. Se sei alla ricerca di una vacanza all’insegna della movida, il Salento è pronto a offrirti serate all’aperto e balli sfrenati fino all’alba, confermando la sua fama di meta turistica più gettonata degli ultimi anni.   Le discoteche più in voga del Salento Dall’Adriatico allo Ionio, dalle litoranee all’entroterra, qualsiasi posto tu scelga farà di...

Lu Riu : la Pasquetta leccese

Folklore e devozione, tradizione e convivialità: la Pasquetta come momento di svago anima da sempre le campagne salentine, in un nobile intreccio fra allegria e religione. La festa di Pasquetta è celebrata a livello nazionale il lunedì dopo Pasqua, ma molti luoghi della penisola salentina hanno il privilegio di festeggiare una seconda volta nei giorni successivi, solitamente il martedì o il giovedì...

La Grotta del Fico di Santa Maria al Bagno

La Grotta del Fico di Santa Maria al Bagno

Dai pescatori ai nobili ...   Santa Maria al Bagno, situata fra Lido Conchiglie e Santa Caterina, è una frazione del comune di Nardò che si estende nelle immediate vicinanze del Pizzo dell’Aspide. Come per le altre marine neretine, questo piccolo paese sorse come borgo per i pescatori, perché il mare donava abbondanza di pesci e i lavoratori sentirono la necessità di avere un punto...

Compare listings

Confrontare